BARBIE ISPIRATE A DONNE INFLUENTI DI IERI E DI OGGI

BARBIE ISPIRATE A DONNE INFLUENTI DI IERI E DI OGGI

di Ida Vanacore

Mentre ero alla ricerca di un regalo di compleanno per un’amica di mia figlia, mi sono imbattuta in Barbie per me insolite.

Beatrice al momento non mostra molto interesse all’articolo in questione, quindi le mie conoscenze a riguardo sono piuttosto limitate, però, alcune sue amiche ne sono appassionate e ne vantano già una bella collezione.

Ho scoperto, quindi, che Mattel, lo scorso anno, ha proposto la collezione BARBIE INSPIRING WOMEN ed incrementato alcuni personaggi della serie SHERO. Due collezioni dedicate a donne speciali, del passato e del presente.

La prima, BARBIE INSPIRING WOMEN, è dedicata a tre personaggi storici e punta a fornire alle giovani generazioni informazioni su queste donne, che le hanno precedute e che hanno cambiato la storia e la società. Una di queste è Amelia Earhart, la prima donna ad aver attraversato l’Oceano Atlantico in aereo in solitaria, poi c’è Frida Kahlo, artista ed attivista femminista, nonché poetessa e scrittrice, infine, Katherine Johnson, una pioniera nel campo della matematica a cui è stato dedicato il film “Il diritto di contare”, questa donna ha infranto le barriere razziali e di genere creando un pool di sole donne assunte dalla NASA.

La seconda collezione, SHERO, quella di cui fa parte il modello da me acquistato, è dedicata, invece, a donne contemporanee, icone viventi. Tra queste la regista di “Wonder Woman” Patty Jenkis, la sciatrice americana Chloe Kim, la modella curvy ed attivista Ashley Graham, la chef Hélène Darroze e la calciatrice triestina Sara Gama, capitano della squadra femminile della Juventus e della nazionale italiana. Queste solo alcune delle bambole introdotte e che vanno ad aggiungersi ad altre già in commercio.

Mi piace il proposito di queste collezioni. Non di diventare a tutti i costi “qualcuno di speciale”, ma di dare la possibilità alle bambine di conoscere modelli differenti di donne, e perché no, permettere loro di sognare di poter essere quel che desiderano, che sia un medico, una sportiva, una designer, una cuoca, prendendo spunto non da personaggi di fantasia, ma da donne realmente esistite. Può essere un regalo non ordinario, adatto a bambine di diverse età, che nel nostro caso è stato molto apprezzato.

Ida Vanacore

Fondatrice ed ideatrice creativa di unamammaperamica 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.